Didattica‎ > ‎

Laboratorio di programmazione

Generalità e obiettivi del corso

L’obiettivo del corso è quello di fornire una panoramica generale al linguaggio MATLAB. Oltre alla descrizione dei fondamenti del linguaggio MATLAB, dei costrutti e dei comandi messi a disposizione per la manipolazione di vettori e matrici e la creazione di grafici, si darà particolar enfasi ai toolbox di interesse per l'ingegneria delle comunicazioni. Si vorrà, quindi, approfondire alcuni argomenti come la trasformata di Fourier, le modulazioni, l'analisi statistica dei segnali, la manipolazione dei segnali multimediali quali l'audio e le immagini, la progettazione di filtri e altre specifiche applicazioni. Infine si introdurrà l’utilizzo di Simulink, utile alla simulazione di sistemi complessi.


Settore Scientifico-Disciplinare (SSD)

ING-IND/31 (Elettrotecnica)


Inquadramento e Crediti

BCOR; Terzo anno; Primo semestre. 6 CFU.


Docenti

Michele Scarpiniti per 3 CFU

Danilo Comminiello per 3 CFU


Frequenza

Fortemente consigliata.


Prerequisiti

Conoscenze di base di Fondamenti di Informatica.


Modalità di esame

Idoneità, consistente in una prova pratica al calcolatore.


Argomenti

In sintesi il programma di massima del corso è articolato come segue:
1.      Introduzione al linguaggio MATLAB
2.      L’ambiente di lavoro MATLAB
3.      I tipi di dato
4.      Le funzioni di base
5.      Il controllo di flusso
6.      I vettori e le matrici
7.      I polinomi
8.      I grafici
9.      L’input e output
10.   Creare nuove funzioni
11.   Il calcolo simbolico
12.   I metodi numerici
13.   La statistica
14.   La rappresentazione dei segnali
15.   Lavorare con l’audio
16.   Il filtraggio
17.   Esempi applicativi
18.   Le basi di Simulink
19.   Esempi e applicazioni in Simulink

Programma dettagliato


Libri di testo

Complementi

  • H. Moore, Matlab per l'Ingegneria, Pearson, 2008.

  • H. Moore, MATLAB for Engineers, Pearson, 2014.  

  • D. M. Smith, Engineering Computation with MATLAB. Pearson, 2010.

  • T. A. Davis, "MATLAB Primer", 8-th edition, CRC Press, 2010.

Inizio corsi

Avendo spostato l'insegnamento dal secondo al terzo anno il prossimo corso avrà inizio a Settembre 2019. Quindi in questo A.A. il corso non sarà tenuto.

Il corso avrà inizio il 23 Settembre 2019, con il seguente orario:

  • Lunedì, 12:00 - 15:00, Aula 16 dei Laboratori Informatici di Via Tiburtina 205.
  • Venerdì, 17:00 - 19:00, Aula 16 dei Laboratori Informatici di Via Tiburtina 205.

Ricevimento

Su appuntamento.


Materiale didattico

Dispense:

Laboratorio di Programmazione

       M. Scarpiniti, Laboratorio di Programmazione, MATLAB per l'Ingegnere delle Comunicazioni, 2017.


Esercitazioni:


Testi di esame

  • Testo dell'esame del 25 Gennaio 2018

Risultati di esame


    Appelli di esame

    Gli appelli di esame si svolgeranno con il seguente calendario (N.B. La verbalizzazione avverrà presso lo studio del docente):

    • I appello: 17 Gennaio 2019, ore 10:00, Aula da definire (prenotazioni fino al 16 Gennaio 2019).

    • II appello: 12 Febbraio 2019, ore 10:00, Aula da definire (prenotazioni fino al 11 Febbraio 2019).

    • Appello straordinario: 15 Aprile 2019, ore 10:30, presso lo studio del docente (prenotazioni fino al 13 Aprile 2019). Si ricorda che questo appello è riservato agli studenti part-time, fuori corso, ripetenti e laureandi.

    • III appello: 18 Giugno 2019, ore 10:00, Aula da definire (prenotazioni fino al 17 Giugno 2019).

    • IV appello: 18 Luglio 2019, ore 10:00, Aula da definire (prenotazioni fino al 17 Luglio 2019).

    • V appello: 12 Settembre 2019, ore 10:00, Aula da definire (prenotazioni fino al 11 Settembre 2019).

    • Appello straordinario: 30 Ottobre 2019, ore 11:00, presso lo studio del docente (prenotazioni fino al 29 Ottobre 2019). Si ricorda che questo appello è riservato agli studenti part-time, fuori corso, ripetenti e laureandi.

    Si ricorda che la prenotazione agli esami si effettua elettronicamente tramite il portale INFOSTUD.

    Comments